giovedì 30 maggio 2013

L'acquedotto di Fiesole fa acqua da tutte le parti!


Cari fiesolani, i prossimi post li vorrei dedicare ai problemi di Fiesole che mi stanno più a cuore. Vi invito a dire la vostra in modo da sviscerare bene le questioni e trovare le soluzioni migliori grazie al contributo di tutti.

In questi anni in Consiglio Comunale sono stata una testimone attenta di quanto è stato fatto e non fatto per la nostra città e ci sono alcune cose che a mio avviso avrebbero meritato un impegno diverso da parte della nostra amministrazione. Ricordo che in campagna elettorale era stato proposto un programma fin troppo ambizioso, che alla resa dei conti si è dimostrato irrealizzabile.

Il problema di cui vorrei parlare oggi è quello dell'acqua, il nostro bene più prezioso. Noi tutti vogliamo impegnarci per un consumo responsabile, ma a cosa serve risparmiare pochi litri di acqua in estate evitando di annaffiare un roso o un po' di basilico se il nostro acquedotto fa acqua da tutte le parti? Ogni anno vengono buttati al vento litri e litri d'acqua a causa dei continui guasti alla nostra rete idrica. Noi tutti ricordiamo il “tubo volante” di Quintole che è rimasto appoggiato sul bordo della strada per dieci anni, soggetto alle gelate invernali e alle calure estive. Quest'anno, a gennaio, c'è stato un altro guasto in Via Dupré e altri problemi si sono verificati a febbraio a causa del gelo.

giovedì 9 maggio 2013

Torniamo a sentirci fiesolani!

Foto di Rodrigo Sepulveda Schuls

Cari fiesolani, ho aperto questo blog per parlare di Fiesole. Sono passati quattro anni dalle ultime elezioni amministrative comunali e dalla mia candidatura a “sindaco dei fiesolani” per la lista civica Cittadini per Fiesole. In quell'occasione abbiamo ottenuto 1554 voti, che sono tanti per una lista civica così giovane. Ora, vi dico la verità, dopo quattro anni in Consiglio Comunale come consigliera capogruppo, la mia determinazione a occuparmi di Fiesole in prima persona anziché affievolirsi si è fatta più forte.

C'è tanto da fare. 

Ci sono molte cose che potremmo migliorare per far tornare la nostra città ai suoi tempi d'oro e credo che la costruzione di questo progetto abbia bisogno del contributo di tutti. Ecco perché ho scelto di aprire un blog. Mi piacerebbe se questo “luogo virtuale” potesse diventare uno spazio per concretizzare tutte le nostre idee in un programma comune. È un sogno che mi accompagna da quando ho iniziato questa avventura. Vorrei che il blog fosse anche uno strumento per condividere alcuni momenti della vita pubblica fiesolana e commentare le decisioni che vengono discusse e approvate in Consiglio Comunale.