venerdì 28 marzo 2014

Incontri nelle frazioni: Ellera

 

Ellera, la porta di Fiesole verso Pontassieve, paese che, con la realizzazione della variante ha cambiato vita. Ma anche paese dove proprio la variante ha lasciato incompiute alcune opere come l’illuminazione pubblica che è molto scarsa, la pensilina alla fermata dei bus che non è ancora stata posizionata, la velocità molto elevata con cui le auto escono dalla rotonda e l’attraversamento pedonale che è problematico anche alle Falle, dove i cittadini dicono che attraversare davanti alla Chiesa è spesso “un terno al lotto” . Non sarà facile risolvere subito tutte queste problematiche, ma, la mia promessa è quella che prenderò a cuore  anche le piccole cose perché queste sono importanti per la vita in una frazione.
 
E’ stato un incontro pieno di idee, dove i cittadini sono venuti con proposte interessanti. E questo è proprio quello che voglio, visto che uno dei capisaldi del mio programma è proprio la partecipazione, quella vera, non quella proclamata a parole, ma dimenticata subito dopo. E’ per questo che prometto, e questo mi sento di farlo senza alcun timore, che la mia vicinanza alle piccole frazioni non si interromperà una volta arrivata a governare il Comune, ma anzi si intensificherà perché ci sarà bisogno di tutti per rimettere nella direzione giusta la macchina amministrativa.

Nessun commento: